•  

La Distilleria Scaramellini è forse l’unica distilleria a produrre grappe artigianali con alambicco interamente in rame a ciclo discontinuo a fuoco diretto. Questo metodo è il più antico conosciuto e certamente l’unico che può regalare distillati con il sapore tradizionale caro ai nostri padri nonchè conservare intatti tutti gli aromi e le fragranze dell’uva da cui proviene, ottenendo così grappe di assoluta qualità.
Si tratta di una tecnica particolarissima e unica, il fuoco si sviluppa a 2m sotto terra, l'aria scaldata dal fuoco sale e avvolge, grazie ad un girofumi di mattoni refrattari, le due caldaie in rame che accolgono ad ogni cotta 400 kg. di vinaccia freschissima unita a altrettanti litri di acqua. Il fuoco è alimentato dalla sola vinaccia esausta dell’anno precedente talvolta unita a farina di nocciolino, o sansa di oliva, il ché rende l’intero processo di produzione non solo corretto dal punto di vista della tradizione distillatoria tramandata da secoli, ma anche completamente ecosostenibile grazie all’utilizzo di sostanze completamente naturali.
Il metodo quindi è un "fuoco diretto" che si  fonde e incontra il Bagnomaria. Metodo di distillazione complesso e che richiede esperienza e  saggezza, ma è anche quello che garantisce l’ottimale separazione delle teste e delle code dal cuore del distillato grazie ai lunghi tempi di distillazione. È pertanto un metodo utilizzabile solo da Grapàt esperti di secolare esperienza con l’amore per un prodotto senza compromessi e dalla qualità a dir poco eccelsa. La Distilleria Scaramellini è spessissimo metà di tour turistici anche esteri che mostrano dal vivo questa meraviglia della tecnica tradizionale scintillante nella sua livrea in rame e viva nel suo fuoco ardente.   Contattaci e vieni trovarci seguendo le indicazioni presenti in questa pagina e tocca con mano la differenza tra il fare grappa e produrre un capolavoro.